Moving Images of the Early

Forum sulle immagini in movimento (Cinema, TV e altro) delle origini.
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 1911 - Robinet boxeur

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Parnassus
Admin
avatar

Messaggi : 673
Data d'iscrizione : 02.06.11

MessaggioTitolo: 1911 - Robinet boxeur   Mer Set 14, 2011 12:16 pm

Robinet boxeur - 1911





TEMA


Convinto che può montare sul ring e battere il campione in titolo, Robinet si lancia in un allenamento intenso. Ha solo otto giorni per padroneggiare i suoi colpi e la sua forza, un tempo che non risulterà certo trascurabile. Passanti, vicini, statue, niente e nessuno sembra resistere alla volontà di Robinet di divenire un eroe delle sale di pugilato ... neppure il tramway!
In questa commedia burlesca del 1913, il bislacco Robinet rimane fedele alla sua reputazione di provocatore. Anche nelle situazioni più improbabili, come su un ring di boxe; questo buffo personaggio sembra determinato e pronto a tutto per avere la meglio.

È Marcel Fabre, il cui vero nome è Marcel Perez, attore spagnolo, che indossa per la prima volta i panni di Robinet nel 1910. Questo artista dai molteplici pseudonimi è un frutto della scuola del circo ove ha debuttato con il personaggio di un clown acrobata.
Dal primo lavoro, Robinet ha il sonno duro, il suo personaggio diventa una referenza comica e l'attore registra un'immediata celebrità in Italia. Alla fine dell'età dell'oro del cinema latino nel 1915, egli attraversa l'Atlantico e prosegue negli Stati Uniti la carriera, dove importa il suo personaggio, divenuto nel frattempo Tweedledum.
La creazione di Robinet era frutto della volontà di Arturo Ambrosio, produttore e fondatore degli Studi Ambrosio. Mentre il muto italiano è all'apogeo, Ambrosio vuole far concorrenza agli Studi Italia e Cinès, produttori dei personaggi di Tontolini e Cretinetti, i due nuovi eroi del burlesco torinese.
Nella speranza di farne un successo, Ambrosio assume al contempo Marcel Fabre, per incarnare Robinet, e Luigi Maggi, un giovane regista a cui dobbiamo in particolare la prima versione dei celebri Ultimi giorni di Pompei nel 1908.
Questo cortometraggio, uno degli ultimi a mettere in scena Robinet, riprende i simboli più caratteristici del burlesco. Zuffe, cadute e regolamenti di conti sono in primo piano, così come la boxe, regolarmente usata dal cinema per attribuirle un carattere comico.

( da Europa Film Treasurers)


Regia:.........Luigi Maggi
Titolo Orig.:.Robinet boxeur
Genere:......Corto
Durata:.......5'01"
Produzione: Italia 1911
Note:.........Bianco e Nero - Muto


Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://settima-arte.forumattivo.it
 
1911 - Robinet boxeur
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Moving Images of the Early :: Cinematografia Cronologica :: Corti e Film-
Vai verso: